La storia

Non è certo quando è stato fondato Sukošan. Il paese ha una posizione geografica strategica in una baia protetta, intitolata La baia d'oro (Portus aureus). I resti della villa rustica a Barbir, della fortezza a Vrčevo, dell' acquedotto romano antico (Vilinski zid) indicano che l'origine del villaggio risale ai tempi del Impero romano sulla costa adratica orientale. Il primo monumento scritto in Sukošan risale all'anno 1289.

La storia del turismo in Sukošan

Gli anni venti del secolo scorso sono cosiderati come l'inizio dell'attivita' turistica nel vilaggio.Gia' nel questo tempo, nel periodo estivo lo visitavano 500 turisti – stranieri, per lo più Cechi e Tedeschi. Sono proprio loro chi hanno dato un nome ''Paradiso per bambini'' alla spiaggia di sabbia, pocco profonda. Da allora si sono aperti le prime penisoni e nell'anno 1938 è cominciata attivita turistica organizzata. La prima società turistica nel territorio è fondata a Sukošan nell'anno 1957.

Manifestazioni
La festa di brodetto (Brudetijada)
Programmi sportivi e ricreativi
Gara degli asini e pesca con la lampara

Di più

Guida
Gastronomia
Le spiagge
Dintorni
Turismo attivo