Dintorni

La vicinanza delle citta di Zara, Biograd e Nin, la possibilità di escursioni giornaliere in 5 parchi nazionali e 2 parchi di natura, Velebit, Zrmanja e Krupa, Marina Dalmacija, il più grande porto turistico dell'Adriatico, dimostra che Sukosan è una destinazione ideale per coloro che vogliono scoprire le bellezze naturali del nostro paese e trascorrere una vacanza attiva.

Parco Nazionale di Kornati
Parco Nazionale di Krka
Parco Nazionale di Paklenica
Parco Nazionale Laghi di Plitvice
Parco Nazionale di Velebit settentrionale
Parko naturale Telaščica
Parko naturale Lago di Vrana


Parco Nazionale di Kornati

L'ultimo giorno della Creazione, Dio desiderò coronare la sua opera e così creò le Kornati con lacrime, stelle e respiro...

Le parole scritte George Bernard Shaw descrivono migliore l'esperienza di questo arcipelago unico dicharato il Parco Nazionale nel 1980 per la sua bellezza naturale straordinaria.

Mare azzurro trasparente nella sua profondità scopre un mondo magico del sottomarino ricco di biocenosi di sistema marino. La bellezza selvaggia in contrasto con le baie nascoste su più di 114 isoletti e rocce estesi sul territorio di 300 chilometri e nel silenzio della natura intatta rappresentano un vero paradiso per navigatori e subacquei. Siamo convinti che anche dall' Escursione giornaliera vi rimarranno i ricordi indimenticabili. Parco Nazionale di Kornati sono a distanza di 11 NM e ci sono numerose possibilità delle gite alle isole ogni giorno...



Parco Nazionale di Krka

Dal fonte pittoresco del fiume Krka vicino a Knin, fino alla foce nel mare Adriatico presso Šibenik, in soli 75 chilometri, Krka rappresenta un vero fenomeno naturale e giustamente viene chiamata ''Krška ljepotica'' (La bellezza di Carsico). In diversi luogi il fiume attraversa le gole e nella maggior parte del suo percorso , un altopiano roccioso. Cosi ha creato nel suo cammino verso mare le belezze mozzafiati.

Anche se per gli amanti della natura è un vera esperienza seguire il corso del fiume, non si deve perdere l'opportunità di visitare Skradinski buk – la cascata più bella, e l'isoletto Visovac dove si trova un convento francescano con una biblioteca rinomata. Qui si trova anche il monastero Krka e una città antica e pittoresca, Skradin. Parco Nazionale Krka che si trova a distanza di 60 chilometri di Sukošan e potete visitarlo individualmente o in gruppi organizzati. Il Parco si può raggiungere sia da Šibenik che da Skradin.



Parco Nazionale di Paklenica

Se siete un ammiratore delle montagne, non perdete a visitare questo Parco Nazionale. Il posto dove la montagna si immerge nel mare, dove si incontrano la clima mediterranea e quella di montagna, si alzano le gole monumentali di Paklenica Grande e Piccola. Le loro rupi alte più di 400 m sono la ragione per cui Paklenica è una destinazione alpinistica conosciuta nel mondo. Le piante endemiche, il grande numero delle specie animali arricchiano questo ambiente originale. Questo è una sfida per ammiratori della natura: escursionista, alpinista, avventuriero...Se volete vederlo da soli, Paklenica si trova a distanza di soli 50 chilometri collegata anche con il trasporto organizato.



Parco Nazionale Laghi di Plitvice

È un parco nazionale più conosciuto in Croazia e appartiene a attrazioni più belle d'Europa. Su una piccola superficie si scambiano 16 laghi e molte cascate che nella sulla splendida bellezza derivano dai corsi principali di fiumi Bianca e Nera, cioè di fiume Matica che risulta di loro unione, ruscello Rječica e Plitvica e molti altri piccoli affluenti.

Nella maggior parte della superficie d'acqua si risvolge un processo di grande importanza per mantenimento dell' intero sistema – processo di calcificazione per cui si trova sulla lista di eredità culturale e naturale di UNESCO. Per questo processo, tranne le altre condizioni, e necessaria la pulizia delle acque. Per tale ragione Laghi di Plitvice sono un'esempio di acque pulitissime non contaminata dalla odierna civilta' urbanizzata e rimane una fonte inesauribile di bellezza e potenza dell'acqua.



Parco Nazionale di Velebit settentrionale

Velebit è una montagna di culto in Croazia, il nostro simbolo, la cui cima è la rapresentanza di boun spirito croato. Velebit ha meritato questo ruolo di rilievo nella Croazia per la sua posizione, il suo aspetto e nella vita di suoi abitanti. Gli ammiratori delle montagne si innamoreranno a prima vista nella sua diversità. Due parchi nazionali, Parco Nazionale di Paklenica e Parco Nazionale del Velebit Settentrionale e un Parco naturale testimoniano la loro ricchezza.

Il territorio di Velebit settentrionale è stato dichiarato parco nazionale nel 1999 per la sua varietà di fenomeni carsici, la ricchezza della fauna e delle bellezze naturali eccezionali su relativamente piccolo spazio.

Nei boschi di faggio e dei abeti sulla montagna vivono esemplari di grandi carnivori (lupo, orso, lince). Combinazione di fattori naturali ha creato vari habitat di grand numero di endemici croati e di flora e fauna. La superficie di parco e 109 chilometri e dentro si trova una riserva rigorosa''Hajdučki e Rožanski kukovi'' che rappresenta un fenomeno geomorfologico specifico dove finora sono scoperte più di 150 fosse. Una di queste è la fossa di Luka, una di più profonde al mondo e più conosciuta la cui è scoperta nel 1999.

A Parco si arriva attraverso Otočac e Krasno (anche questa una località bellissima).



Parko naturale Telaščica

Belissima baia naturale Telaščica si trova al sud–est del Dugi otok a distanza di 9 miglie nautiche da Sukošan. Si estende in 10 chilometri di lunghezza. Le rocce alte dei colli Grpašćak e Muravjak protegono la baia da venti di mare aperto, e la costa nord-est è proteta dal bora. Grazie a sua bellezza eccezionale, alla sua ricchezza e il significato, questa baia è dichiarata Parco naturale nel 1988. È circondata da 13 isole e isolotti. Anche dentro la baia ci sono altri sei isolotti.

Il territorio del Parko naturale Telaščica è pieno di opposti – le spiagge tranquille e la costa bassa da una parte e le rocce ripide dall'altra; i boschi dei pini d'Aleppo e delle querce da un parte e le rocce nude dall'altra parte; i territorio di campi coltivati coperti con vigneti e oliveti ma anche il territorio di scarsa vegetazione che copre l'habitat secco.

Il mondo sottomarino contiene più di 250 specie vegetali e 300 specie animali e offre le posizioni attraenti per immersioni subacquee. Le attrazioni speciali sono lago salato ''Mir'' (Pace) con proprietà curative e cosiddette ''stene'' (rocce) che si alzano fino a 200 metri sopra il mare e scendono nella profondità di 90 metri.



Parko naturale Lago di Vrana

Nella direzione di Šibenik sulla strada principale a distanza di 25 chilometri si trova un fenomeno naturale dove si uniscono le acque dei due blu diversi:da una parte c'è la costa frastagliata conosciuta per sua bellezza e pulizia e dall'altra parte il lago naturale più grande in Croazia. È un campo di macchia mediteranea allagato riempito con acqua salmastra e rappresenta una depressione. Con la lungezza di 14, la larghezza di 4 chilometri e con profondità di 4 m è un fenomeno naturale che offre molte attrazioni. Insieme a Neretva Bassa è unica palude nel parte mediterranea della Croazia. Un habitat degli ucelli acquatici quasi intatto, con sorgenti d’acqua potabile e con particolare specificità e biodiversità questo territorio è dichiarato il Parco naturale nel 1999. Finora sono registrate 241 specie di volatili di cui 102 specie nidificano nel territorio del Parco. Il Parco è interessante anche per i pescatori che possono pescare durante tutto l’anno.

Percorsi pedestri arredati, piste ciclabili (40 chilometri) e splendidi punti di vista ( di cui specialmente belvedere Kamenjak con panorama sul tutto il lago, una parte di arcipelago di Kornati, villaggi e città costieri...) affascinerà' tutti gli ammiratori della natura.

Manifestazioni
La festa di brodetto (Brudetijada)
Programmi sportivi e ricreativi
Gara degli asini e pesca con la lampara

Di più

Guida
Gastronomia
Le spiagge
Dintorni
Turismo attivo